Afghanistan. Camera Oscura

“La Vera Libertà di Stampa è dire alla gente ciò che la gente non vorrebbe sentirsi dire” George Orwell

Foto G. Torsello

Il nostro festival continua nel proporre lavori fotografici di alto rilievo nei quali la fotografia è soprattutto un mezzo per parlare della vita di persone, uomini, donne, bambini. Max Sticca, fotografo, viaggiatore e webmaker da questa edizione collabora con Turin Photo Festival e, tra le altre cose, ha invitato Kash Gabriele Torsello, fotogiornalista ed editore indipendente.

L’autore, presente personalmente, tra venerdì 16 dalle 18.30 in poi e sabato 17 dalle 10.30 presenta al Turin Photo Festival con una mostra e con un libro la sua esperienza in Afghanistan. “Afghanistan CameraOscura” sono 320 Pagine tra fotografie, interviste e testimonianze inedite che ripercorrono l’Afghanistan dal Kyber Pass a Kabul, Khost, Badakshan, Kandahar, Lashkar-Gah e Musa Qala.

Il racconto inizia nel 2001, con il giovane giornalista che frequenta per circa un mese l’Ambasciata dei Taliban e prosegue sino al 2006, quando l’autore viene sequestrato e infine trasportato per otto ore, incappucciato e incatenato, nel portabagagli di un’autovettura, per poi essere consegnato a un uomo di Emergency.

Gli obiettivi della pubblicazione “Afghanistan CameraOscura ISBN 9788890617300” sono:

1) Far conoscere l’Afghanistan attraverso gli occhi di un italiano vestito, ma non travestito, da afghano.

2) Approfondire varie tematiche, dalla commercializzazione dell’oppio alla Libertà di Stampa.

3) Smontare alcune dichiarazioni rilasciate ai Media italiani riguardo Lashkar-Gah e il sequestro Torsello.

4) Fornire documenti e dettagli in esclusiva utili a identificare le menti che

hanno partecipato al sequestro del fotogiornalista italiano.

NOTA di G. Torsello: “Afghanistan Camera Oscura” è una pubblicazione indipendente e distribuita direttamente dall’autore/editore Kash Gabriele Torsello.  Tale scelta, se pur la più difficile, è stata fondamentale per poter pubblicare il libro nella sua completa integrità: priva di censure di qualsiasi genere.

Pubblicazione sostenuta da Regione Puglia Assessorato Mediterraneo, Italgest, ProPugliaPhoto e patrocinata da Reporters Whitout Borders, European Year of Intercultural Dialogue, Socialnews, Provincia di Bari, Provincia di Lecce, Provincia di Taranto, Provincia di Brindisi, Città di Lecce, Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce.

Venerdì 16 Ore 18.30

House Factory – via don Minzoni, 14

Camera Oscura – L’Afghanistan di Gabriele Torsello

Fino al 5 dicembre. Orario 17-19

Sabato 17 Ore 10.30

House Factory – via don Minzoni, 14

Ore 10.30; Camera Oscura – L’Afghanistan di Gabriele Torsello

Presentazione del libro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...